Museo Cervi (Reggio Emilia)

Museo Cervi (Reggio Emilia)

Il Museo Cervi di Gattatico è un’ampia struttura colonica che sorge sui Campi Rossi, un podere di circa 16 ettari collocato nel mezzo della pianura padana. È un museo della Resistenza e della storia del movimento contadino, allestito nella casa dove i Cervi arrivarono nel 1934. Voluto da Alcide Cervi, padre dei sette fratelli fucilati dai fascisti per rappresaglia all’alba del 28 dicembre 1943, è stato donato al Comune di Gattatico e alla Provincia di Reggio Emilia per la raccolta dei ricordi e delle testimonianze del sacrificio dei suoi figli. L’impianto di fitodepurazione è dimensionato per 55 abitanti equivalenti e tratta i reflui dei servizi igienici del museo e della sala convegni.

Author : studiovis

Likes : 0