Expo 2015 (Mi)

Expo 2015 (Mi)

Expo_logo

 

 

Non tutti sanno che un impianto di fitodepurazione può essere trasformato in un giardino acquatico fruibile e di gradevole aspetto. Nel progetto delle vasche di fitodepurazione, commissionatoci da EXPO spa e Metropolitana Milanese spa nel 2012-13, per la depurazione delle acque di prima pioggia del sito espositivo di Expo 2015, abbiamo unito le tecniche sulle stormwater wetland di origine anglosassone con quelle per la realizzazione di biopiscine per ottenere vasche di acqua limpida, di gradevole aspetto adatte ad essere situate in un ambiente ad uso pubblico. Le vasche di fitodepurazione progettate, situate all’interno dell’area espositiva nelle adiacenze del canale perimetrale, sono 11 con dimensioni tra di loro differenti in funzione delle dimensioni del bacino di drenaggio intercettato per un totale 10.000 mq. Le vasche di fitodepurazione sono idraulicamente connesse con il canale d’acqua che circonda il perimetro del sito Expo ed intercettano le sole acque meteoriche di prima pioggia (first flush), separate da appositi manufatti di sfioro. Le acque depurate dal canale perimetrale confluiranno in un canale irriguo, secondario del Canale Villoresi.

Author : studiovis

Likes : 1