Acquacoltura marina (Nuoro)

Acquacoltura marina (Nuoro)

L’azienda Oriental Sarda di Siniscola Nuoro ha commissionato allo studio VIS nel 2013 un progetto preliminare per la depurazione dei reflui provenienti da un allevamento ittico marino a terra di branzini ed orate. Il circuito idraulico prevede che le acque pulite vengano pompate a pressione dal mare e vengano immesse nelle vasche di allevamento (volume totale 17.590,40 mc). La portata totale di ricambio, escludendo la quota persa per evapotraspirazione, costituisce lo scarico da depurare e sarà la portata in ingresso all’impianto di fitodepurazione immessa tramite un canale a pelo libero per gravità corrispondente a circa 40 l/s. L’impianto di fitodepurazione è dimensionato per trattare il picco di carico organico ed idraulico e le variazioni di quest’ultimi nell’arco dell’anno occupa circa un ettaro di superficie.

Author : studiovis

Likes : 0